I prodotti utilizzati nel make up occhi

Il make up comprende una serie di attività cosmetiche che permettono di migliorare l’apparenza e l’estetica della persona.

Il settore del make up tratta principalmente del trucco del viso, e può essere correttivo, per correggere discromie e difetti del viso, e artistico, per esempio per determinati eventi, make up scenici ecc.
Appare subito evidente come sia molto vasto il mondo della cosmesi, motivo per cui è necessario utilizzare ed avere sempre a portata di mano numerosi prodotti, particolarmente utili per il make up degli occhi, quello più importante ed a cui viene prestata maggiore attenzione.

Gli strumenti da usare per il make up degli occhi 

In commercio sono presenti moltissimi strumenti che servono per semplificare l’applicazione del trucco o per renderlo più performante, ed è un mondo in continuo miglioramento ed aggiornamento. I migliori prodotti che qualsiasi persona deve avere per un ottimo make up degli occhi sono:

  • Pennelli. Senza dubbio i pennelli sono lo strumento più importante da utilizzare per il make up in generale, non solo degli occhi. Essi sono utilizzabili per qualsiasi prodotto, anche se ovviamente per ognuno servirà un pennello con determinate dimensioni. Alcuni esempi sono il fondotinta, a cui va collegato un pennello con setole compatte, il correttore, con dimensioni ancora più piccole, e l’eyeliner, che necessitano di un pennellino dalla punta molto sottile e angolata, per il corretto trucco.
  • Ombretto. Esso va spalmato uniformemente sulla palpebra con gli occhi chiusi, creando un caratteristico effetto sfumatura. Esistono in commercio tantissime tipologie di marche e colori diversi di ombretto. Conviene ovviamente scegliere quello che più piace esteticamente. Infine, per applicarlo correttamente è necessario utilizzare, come già detto, appositi pennelli, che devono essere morbidi e sottili, senza irritare l’occhio.
  • Mascara. E’ uno dei cosmetici più utilizzati per il trucco degli occhi, che permette di conferire grande intensità e sensualità allo sguardo. Ne esistono in commercio di tantissimi tipologie differenti, come per esempio cremoso in tubetto, compatto in tavoletta, liquido in dosatore automatico, di varie colorazioni diverse oltre al classico nero, waterproof e quindi resistente ai liquidi ecc.
  • Sopracciglia. Infine, nel campo del make up degli occhi rientrano ovviamente anche le sopracciglia, che dovranno essere ben fatte esteticamente e curate. Per fare ciò si possono usare specifiche matite per ridisegnare il tratto di sopracciglia, apposite pinzette a punta fine o obliqua, per eliminare i peli in eccesso, e molto altro ancora.